ALMESE

Ferrari e Maserati piangono Eugenio Alzati

Almese: prima direttore generale a Maranello, poi artefice del rilancio del Tridente

20 Marzo 2014 - 23:25

Ferrari e Maserati piangono Eugenio Alzati

È stato uno dei protagonisti della storia dell’auto italiana e uno dei più importanti manager di Ferrari e Maserati. Non per niente anche i “pezzi grossi” del Cavallino di Maranello sono saliti ad Almese, martedì scorso, per stringersi intorno alla sua famiglia e tributargli l’ultimo abbraccio. Eugenio Alzati se n’è andato domenica 16 marzo nella sua villa di Malatrait, ai piedi della montagna almesina: si è spento all’età di 78 anni, al termine di una lunga malattia. Nato a Milano, una laurea in ingegneria e un debutto professionale all’Autobianchi Alzati, ha ricoperto in tempi diversi il ruolo di direttore generale prima a Maranello nel 1979, quand’era ancora in vita Enzo Ferrari, e successivamente alla Maserati, dove il suo apporto fu decisivo nel rilanciare la casa del Tridente.

su Luna Nuova di venerdì 21 marzo 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN