AVIGLIANA

Rabbia alla Secam: «Che fine fa il nostro lavoro?»

Avigliana, sette dipendenti manifestano davanti alla ditta. Il titolare: «Commesse finite»

17 Aprile 2014 - 23:17

Rabbia alla Secam: «Che fine fa il nostro lavoro?»

Che cosa sta succedendo alla Secam di viale dei Mareschi 14b? È quello che si chiedono i sette dipendenti della società di costruzioni meccaniche di alta qualità. «Il titolare ci ha fatto prendere le ferie arretrate il 15 marzo scorso, dicendoci che non c’erano commesse e che sperava che nel giro di una settimana sarebbe arrivato qualcosa. Da allora non abbiamo più lavorato e non sappiamo cosa ne sarà di noi», raccontano i lavoratori, che mercoledì mattina hanno improvvisato una manifestazione di protesta davanti al portone della ditta. A chiedere a gran voce di sapere cosa ne sarà di loro sono Franco Ballatore, Moahmad Kouch, Alfredo Saggia, Michela Calciano, Domenico Cantatore e Ivana Allais, che lavorano nell’azienda assieme a Davide Kouch, figlio di Moahmad, l’altroieri assente. Ma il titolare sentenzia: «Le commesse sono finite».

su Luna Nuova di venerdì 18 aprile 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

DISAGI