CAPRIE

Cambio in corner: l'erede di Torasso sarà Chirio

Caprie: tramontata l'ipotesi Ciasca, Ivul opta per la desistenza e non fa la lista

23 Aprile 2014 - 23:53

Cambio in corner: l'erede di Torasso sarà Chirio

Colpo di scena. Tutto sembrava ormai definito a Caprie, con l’accordo tra la maggioranza uscente di centrosinistra e la minoranza No Tav e l’annuncio della candidatura a sindaco di un “nome terzo”, quello di Francesco Ciasca, capace di mettere tutti d’accordo. L’accordo è parzialmente confermato, ma alla fine il candidato sindaco sarà Paolo Chirio, 43 anni, laureato in informatica e tecnico del settore, da sempre impegnato nel campo del volontariato: nei fatti sarà dunque un consigliere uscente di minoranza a raccogliere il testimone del sindaco Gian Andrea Torasso, che nonostante la possibilità del terzo mandato aveva annunciato da tempo di non volersi più ricandidare. L’altro consigliere della minoranza No Tav Dilvo Ivul, candidato sindaco cinque anni fa, non ha mai digerito l’intesa con la maggioranza uscente, ma alla fine, con la candidatura di Chirio, ha optato per la desistenza evitando di presentare una sua lista autonoma.

su Luna Nuova di giovedì 24 aprile 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA