LAVORO

Caselette: alla Schreder scongiurati i licenziamenti

Trovato l'accordo: spuntano percorsi alternativi per i 26 operai in esubero

29 Maggio 2014 - 23:53

Caselette: alla Schreder scongiurati i licenziamenti

Fumata bianca per i lavoratori della Schreder, su cui dal 22 aprile scorso pendeva la spada di Damocle di un possibile licenziamento. Lunedì 26 maggio, all’Unione industriale, azienda e sindacati hanno firmato l’accordo che scongiura l’avvio di una procedura di mobilità “nuda e cruda” che, di fatto, avrebbe lasciato a casa 26 dei 44 dipendenti tuttora in servizio alla Schreder, azienda leader a livello mondiale nel settore dell’illuminazione per esterni. I 26 lavoratori toccati potranno scegliere tra due anni di cassa integrazione straordinaria, a cui seguirà la mobilità, oppure una mobilità immediata per chi dovesse trovare nuove soluzioni «con degli incentivi all’esodo economicamente validi - afferma Nicola Morabito, il funzionario della Fiom-Cgil che ha seguito da vicino la vertenza - sul testo dell’accordo, approvato da tutti i lavoratori prima della firma di lunedì, siamo anche riusciti a far prendere all’azienda un impegno scritto affinché lo stabilimento rimanga a Caselette e si cerchino le strade per favorire uno sviluppo nel settore ricerca e commerciale».

su Luna Nuova di venerdì 30 maggio 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA