CONDOVE

Morso da una vipera: condizioni stabili

Condove: non è ancora fuori pericolo il 12enne colpito da uno shock anafilattico

09 Giugno 2014 - 22:40

Morso da una vipera: condizioni stabili

Ieri sera erano ancora stazionarie le condizioni del 12enne di Givoletto che domenica, sulla montagna di Condove, è stato colpito da uno shock anafilattico dopo essere stato morso alla caviglia da una vipera. Per i medici dell’ospedale Regina Margherita di Torino, dov’è tuttora ricoverato nel reparto di rianimazione, la prognosi rimane riservata: il ragazzino non è stato ancora dichiarato fuori pericolo, ma il peggio sembra comunque essere passato. Determinante è stato senza dubbio il tempestivo intervento dei soccorritori, giunti sul posto pochi minuti dopo l’incidente: in casi come questo, ogni secondo risulta preziosissimo per evitare il progressivo aggravarsi della situazione. Il tutto è successo nelle prime ore del pomeriggio nei boschi sopra Condove, all’altezza della borgata Cugno, a circa 1500 metri di quota.

su Luna Nuova di martedì 10 giugno 2014


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

DISAGI