CONDOVE

Morso da una vipera: condizioni stabili

Condove: non è ancora fuori pericolo il 12enne colpito da uno shock anafilattico

09 Giugno 2014 - 22:40

Morso da una vipera: condizioni stabili

Ieri sera erano ancora stazionarie le condizioni del 12enne di Givoletto che domenica, sulla montagna di Condove, è stato colpito da uno shock anafilattico dopo essere stato morso alla caviglia da una vipera. Per i medici dell’ospedale Regina Margherita di Torino, dov’è tuttora ricoverato nel reparto di rianimazione, la prognosi rimane riservata: il ragazzino non è stato ancora dichiarato fuori pericolo, ma il peggio sembra comunque essere passato. Determinante è stato senza dubbio il tempestivo intervento dei soccorritori, giunti sul posto pochi minuti dopo l’incidente: in casi come questo, ogni secondo risulta preziosissimo per evitare il progressivo aggravarsi della situazione. Il tutto è successo nelle prime ore del pomeriggio nei boschi sopra Condove, all’altezza della borgata Cugno, a circa 1500 metri di quota.

su Luna Nuova di martedì 10 giugno 2014


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN