GIAVENO

Assaltano il pub Treff senza motivo

Giaveno, incappucciati prendono a mazzate il bancone: messi in fuga dagli avventori

26 Giugno 2014 - 23:07

Assaltano il pub Treff senza motivo

Avrebbe potuto essere una di quelle scene surreali ed eccessive dei film di Quentin Tarantino: poco dopo la mezzanotte di venerdì scorso, due uomini incappucciati e mascherati entrano nel pub Treff di via S.Carlo 1, a pochi metri da cappella Valetti. Esitano un secondo, poi senza dire una parola iniziano a distruggere a mazzate i bicchieri appoggiati sul bancone accanto alla porta d’ingresso. Solo che non è la scena di un film, è quanto accaduto davvero nella notte tra venerdì e sabato scorsi. «Non abbiamo la più pallida idea del perché abbiano fatto una cosa del genere», dice Alice Nicoli, che gestisce il locale assieme a Piero Nicoli e Pasquale Lauro. In quel momento erano tutti e tre nel pub, assieme ad una mezza dozzina di clienti. Di fronte ad un comportamento tanto strano, restano basiti per qualche secondo, poi Pasquale reagisce d’istinto e gli scaraventa contro un tavolino e delle sedie. Un gesto che spezza “l’incantesimo”. A quel punto tutta la compagnia si alza e si avventa sui due delinquenti, che benché armati di mazze da baseball hanno capito subito che per loro sarebbe finita molto male a causa dell’inferiorità numerica. Così i due distruttori di bicchieri si danno alla fuga repentina.

su Luna Nuova di venerdì 27 giugno 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

DISAGI