POLITICA

L'alta valle respinta la proposta di Plano

Unione montana: scontato il "no" della Vialattea, anche gli altri restano per conto loro

21 Luglio 2014 - 23:50

L'alta valle respinta la proposta di Plano

L'alta valle ha risposto ufficialmente picche all’appello di Sandro Plano, sindaco di Susa ed ex presidente della Comunità montana valle Susa e val Sangone, che un mese fa aveva rilanciato la proposta di costituire un’unica Unione montana di comuni per tutta la valle di Susa. La nuova mappa geopolitica del territorio ha dunque raggiunto un punto fermo: la maxi Comunità montana nata nel 2010 dalla fusione di alta valle, bassa valle e val Sangone si smembrerà in quattro Unioni, ma quella della bassa valle si chiamerà comunque “Unione montana valle Susa”. Un escamotage lessicale che serve a tenere aperta la porta ai comuni dell’alta valle che chissà, un domani, potrebbero voler aderire all’ente numericamente più grande, quello della bassa valle, senza doversi poi impelagare nelle sabbie mobili della burocrazia.

su Luna Nuova di martedì 22 luglio 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO