AVIGLIANA

Le aziende chiedono più manutenzione

Avigliana, zona industriale degradata: «Mancano i soldi, serve l?aiuto di tutti»

15 Settembre 2014 - 21:52

Le aziende chiedono più manutenzione

Si alza la protesta dalla zona industriale dei Mareschi: nei giorni scorsi 34 imprenditori titolari di altrettante aziende aviglianesi hanno inviato al sindaco Angelo Patrizio una petizione che punta il dito contro il degrado e l’incuria in cui versa tutta l’area. «Dopo anni di segnalazioni verbali inascoltate, l’apice è stato raggiunto ultimamente - scrivono - si assiste alla permanenza, su tutta l’area, di campi Rom autorizzati dall’amministrazione comunale, una presenza deleteria per la già precaria situazione di decoro generale». A ciò si aggiungono «l’erba ormai incolta da tempo, la mancanza di pulizia del bordo strada e l’asfalto a tratti molto rovinato». Da parte sua il primo cittadino ribatte giudicando condivisibile, sotto alcuni aspetti, la petizione degli imprenditori: «È un dato di fatto che la zona industriale si trovi in una situazione di degrado nella gestione del verde, che interessa sì la parte pubblica, ma altrettanto quella privata»Il motivo di tanto degrado, almeno per quanto riguarda le parti pubbliche, sta secondo Patrizio nelle note ristrettezze di bilancio. La querelle dovrebbe comunque sfociare, a breve, in un incontro chiarificatore tra sindaco e imprenditori.

su Luna Nuova di martedì 16 settembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO