SUSA

Quando il lascito diventa ingombrante

Susa: locali fatiscenti, il tribunale sanziona, ma l'asta per venderli va cinque volte deserta

06 Ottobre 2014 - 22:57

Quando il lascito diventa ingombrante

A volte un lascito, pur con tutta la buona volontà che ci sta dietro, più che una benedizione può rivelarsi una vera e propria palla al piede. Soprattutto se a “beneficiarne” è chiamato un ente pubblico. È successo anche al Comune di Susa, in particolare per quanto riguarda gli storici locali di via Francesco Rolando 8, al secondo e terzo piano, nel cuore della città. L’ultimo consiglio comunale segusino, martedì scorso, ha approvato la perizia di stima per permettere all’amministrazione comunale di indire una nuova asta per cercare di vendere la proprietà. Una vera e propria impresa, se si pensa che dal 2005 ad oggi sono state già ben cinque le aste andate deserte per questa parte di edificio, evidentemente poco ambita, a cui si è aggiunto, tanto per non farsi mancare nulla, anche il fallimento di una procedura negoziata.

su Luna Nuova di martedì 7 ottobre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA