VAIE

Dopo le fiamme, la rinascita No Tav

Vaie: un anno fa l'incendio, domenica la riapertura del presidio Picapera

10 Novembre 2014 - 23:03

Dopo le fiamme, la rinascita No Tav

Ogni promessa è debito e i No Tav, un anno dopo, hanno mantenuto la parola data: il presidio “Picapera”, devastato il 1° novembre 2013 da un incendio, è ufficialmente rinato. Dov’era prima, in località Pradera, e ancora più confortevole di prima, con pareti e pavimento coibentati. Domenica 9 novembre, nonostante la pioggia battente, almeno un centinaio di attivisti hanno partecipato alla festa inaugurale, arricchita dal mercatino dei prodotti locali, dell’artigianato e dei comitati della valle e dal concorso delle “Torte No Tav”, vinto da Anna di Villardora per il gusto e da Barbara di Vaie per le decorazioni, per un totale di 25 dolci in gara. Per ricostruirlo ex novo ci è voluto un mese effettivo di lavoro, al quale hanno contribuito almeno una trentina di attivisti in gran parte di Vaie, Sant’Antonino e Chiusa San Michele.

su Luna Nuova di martedì 11 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ