VAIE

Dopo le fiamme, la rinascita No Tav

Vaie: un anno fa l'incendio, domenica la riapertura del presidio Picapera

10 Novembre 2014 - 23:03

Dopo le fiamme, la rinascita No Tav

Ogni promessa è debito e i No Tav, un anno dopo, hanno mantenuto la parola data: il presidio “Picapera”, devastato il 1° novembre 2013 da un incendio, è ufficialmente rinato. Dov’era prima, in località Pradera, e ancora più confortevole di prima, con pareti e pavimento coibentati. Domenica 9 novembre, nonostante la pioggia battente, almeno un centinaio di attivisti hanno partecipato alla festa inaugurale, arricchita dal mercatino dei prodotti locali, dell’artigianato e dei comitati della valle e dal concorso delle “Torte No Tav”, vinto da Anna di Villardora per il gusto e da Barbara di Vaie per le decorazioni, per un totale di 25 dolci in gara. Per ricostruirlo ex novo ci è voluto un mese effettivo di lavoro, al quale hanno contribuito almeno una trentina di attivisti in gran parte di Vaie, Sant’Antonino e Chiusa San Michele.

su Luna Nuova di martedì 11 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN