VISITA

Erri De Luca, bagna cauda e No Tav

Ospite a Vaie e San Didero, esorta gli attivisti: «Nessuna ragione vi indebolirà»

18 Novembre 2014 - 00:08

Erri De Luca, bagna cauda e No Tav

La visita al ricostruito presidio “Picapera” di Vaie e una sana bagna cauda a San Didero in compagnia di quel popolo di cui, non da ieri, si sente parte: il popolo No Tav. Erri De Luca è tornato in valle di Susa. Ormai lo scrittore napoletano ci viene quasi una volta all’anno, se contiamo che quella di domenica, dal 2010, è già la terza visita. Ci viene perché ci crede: ci viene per respirare il profumo di quella lotta che ha sempre sposato in prima persona e per la quale anche lui ha voluto metterci la faccia, tanto da finire sotto processo con l’accusa di istigazione a delinquere per le dichiarazioni di un anno fa in merito ai sabotaggi nei cantieri. Per il popolo del treno crociato, la sua venuta in valle di Susa ha sempre il sapore del ritorno di un vecchio amico di cui ci si può fidare: ad accoglierlo erano presenti 300 attivisti.

su Luna Nuova di martedì 18 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN