SUSA

«Il nostro ospedale non si tocca»

Susa, ordine del giorno del consiglio comunale: maggioranza e minoranza unite

01 Dicembre 2014 - 23:33

«Il nostro ospedale non si tocca»

È una netta presa di posizione contro la chiusura del punto nascite e sull’organizzazione dei servizi sanitari in valle di Susa, quella contenuta nell’ordine del giorno approvato all’unanimità dal consiglio comunale segusino nel corso della seduta di giovedì scorso. «L’assessore regionale alla salute Antonio Saitta sostiene che per i cittadini non ci saranno rivoluzioni e che la revisione della rete ospedaliera pubblica non comporterà alcun disservizio per gli utenti - si legge nel documento approvato da maggioranza e minoranza unite - Per il nostro territorio queste dichiarazioni non trovano riscontro nei provvedimenti che la giunta ha adottato nel documento che porterà all’approvazione del Governo e non si è attuata alcuna forma di consultazione con le amministrazioni comunali».

su Luna Nuova di martedì 2 dicembre 2014


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN