SUSA

Un lupo morto in mezzo alla città

Susa: ritrovato mercoledì mattina tra la statale 25 e via Fiume

04 Dicembre 2014 - 23:29

Un lupo morto in mezzo alla città

Se sia arrivato fin lì con le sue zampe oppure se qualcuno lo abbia portato per qualche ragione che sfugge ai più non si sa. L’unico fatto sicuro è che quello trovato morto mercoledì mattina, poco prima delle sette, dagli agenti del servizio di tutela della flora e della fauna della Provincia e dai veterinari dell’Asl, dopo una segnalazione telefonica, è un lupo. È il 48° esemplare del predatore ad essere rinvenuto morto tra val di Susa, val Chisone e val Sangone da quel dicembre del 2001 in cui il “lupo di Signols”, travolto dal treno sulla ferrovia Torino-Modane, confermò in maniera inequivocabile le voci del ritorno del carnivoro tra le nostre montagne che si rincorrevano ormai da tempo.

su Luna Nuova di venerdì 5 dicembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO