SAUZE OULX

Soldi pubblici per non chiudere la seggiovia

Sauze d'Oulx: 50mila euro dal Comune per la Prariond-Sportinia nei giorni feriali

11 Dicembre 2014 - 19:50

Soldi pubblici per non chiudere la seggiovia

L’amministrazione comunale investirà 50mila euro per non lasciar chiudere nei giorni feriali della bassa stagione la seggiovia Prariond-Sportinia. La decisione, «sofferta ma inevitabile per scongiurare danni all’economia turistica del paese», spiega il sindaco Mauro Meneguzzi, è stata presa al termine di due affollate riunioni della giunta prima con la cittadinanza, giovedì scorso, e poi con gli operatori turistici, gli sci club e le associazioni, mercoledì pomeriggio. La decisione di non aprire la seggiovia Prariond-Sportinia nei giorni feriali della bassa stagione invernale era stata presa nelle settimane scorse dalla Sestrieres spa, la società di gestione degli impianti del comprensorio della ViaLattea. Il problema è che la bassa stagione parte dalla seconda settimana di gennaio, quando a Sauze iniziano le settimane bianche, in gran parte alimentate dai voli charter in arrivo dal Regno Unito, l’ormai tradizionale bacino di elezione del turismo bianco di Sauze d’Oulx.

su Luna Nuova di venerdì 12 dicembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA