SANITÀ

Il Pronto va in tilt, appello a Saitta

L'assessore regionale oggi incontra i sindaci, ma sale la protesta a Susa. Caos anche a Rivoli: personale in protesta

19 Gennaio 2015 - 23:37

Il Pronto va in tilt, appello a Saitta

Nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 20 gennaio, l’assessore alla sanità della Regione Antonio Saitta riceverà a Torino una delegazione di sindaci valsusini per discutere e, forse, ridiscutere, il piano sanitario piemontese, che prevede, tra le altre cose, il declassamento dell’ospedale di Susa a presidio di zona disagiata. Non mancheranno certo le richieste nell’agenda dei primi cittadini valligiani, dal punto nascite al pronto soccorso. A gettare ulteriore benzina sul fuoco il caos generato in questo fine settimana dal sovraffollamento del pronto soccorso di corso Inghilterra, con molte proteste da parte degli utenti ma anche provenienti dagli stessi operatori, ormai allo stremo per i turni di lavoro massacranti a cui sono sottoposti. Anche a Rivoli la situazione del pronto soccorso è al “collasso”: i dipendenti chiedono interventi immediati. E per farlo le organizzazioni sindacali dell’Asl To3 hanno dichiarato lo stato di agitazione di tutto il personale, ricorrendo al prefetto di Torino. Fin da questa mattina è previsto un presidio davanti all’ospedale di Rivoli, giovedì davanti a quello di Pinerolo. La decisione è stata presa nel corso dell’incontro sindacale con la direzione aziendale svoltosi venerdì 16 gennaio a Collegno.

su Luna Nuova di martedì 20 gennaio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA

Tra Rivoli e Rosta strada chiusa per una settimana

Tra Rivoli e Rosta strada chiusa per una settimana

VIABILITÀ

Collegno rende omaggio alla moglie del generale Dalla Chiesa

Collegno rende omaggio alla moglie del generale Dalla Chiesa

MEMORIA