BRUZOLO

Il Fai non accetta il castello in eredità, «ma lo aiuteremo»

Bruzolo, progetti di recupero se la proprietà passerà allo Stato

22 Gennaio 2015 - 23:24

Il Fai non accetta il castello in eredità, «ma lo aiuteremo»

Il Fai, Fondo ambiente Italiano, è disponibile da subito a collaborare con lo Stato  e con gli enti pubblici del Piemonte per il restauro e la gestione del castello di Bruzolo, ma al momento non ha la possiblità di accettare il legato Marconcini, con cui la storica castellana Raffaella Marconcini aveva lasciato al fondo lo storico edificio. La decisione è stata presa da dal comitato esecutivo del Fai nel corso della riunione straordinaria svoltasi lunedì 19 gennaio, convocata appositamente per valutare l’opportunità di accettare o meno il legato.  In un comunicato il Fai motiva la sua decisione di rinunciare all'eredità Marconcini. Il Fai ha però lasciato aperta una porta alla collaborazione con le istituzioni ed il territorio per garantire il restauro e la gestione del castello qualora questo divenisse proprietà dello Stato.

su Luna Nuova di venerdì 23 gennaio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

EVENTO

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

FERROVIA

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

ASL TO3

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

SPAZIOMNIBUS

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

PROGETTO

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

TRASPORTI

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

TRAGEDIA

Susa: proseguono le ricerche del giovane motociclista finito nel canale

Susa: proseguono le ricerche del giovane motociclista finito nel canale

SOCCORSI

Sbanda con la moto e finisce nel canale, sparisce trascinato dalla corrente

Sbanda con la moto e finisce nel canale, sparisce trascinato dalla corrente

INCIDENTE