OSPEDALE

Saitta ai sindaci: «Manteniamo chirurgia a Susa»

Rinuncia al ricorso al Tar. La promessa: sale operatorie non sottoutilizzate

09 Marzo 2015 - 22:28

Saitta ai sindaci: «Manteniamo chirurgia a Susa»

I sindaci della bassa valle rinunciano al ricorso al Tar e proseguono sulla via del dialogo con la Regione per cercare di impedire, o almeno rendere meno dolorosi, i tagli alla sanità valsusina, in particolare a quelli degli ospedali. Venerdì i sindaci dell’Unione montana, con i loro colleghi di alta valle e  val Sangone, sono stati ricevuti dall’assessore regionale alla sanità Antonio Saitta e dal direttore generale dell’Asl To3 Gaetano Cosenza. Sono state analizzate alcune proposte. All’ospedale di Susa verrà estesa l’operatività della chirurgia anche nei fine settimana, quindi sette giorni su sette, anzichè la paventata sospensione nei week-end, e si prolunga al turno pomeridiano l’orario delle sale operatorie. Ad Avigliana parte l’ambulatorio farmacologico per le terapie oncologiche, a Giaveno si istituzionalizza il Cap dei medici di base e dei pediatri che già sta funzionando con successo. Ma intanto il sindaco di Susa e presidente dell'Unione, Sandro Plano, deve rispondere alle proteste dei "grillini", che considerano un errore la rinuncia al ricorso al Tar.

su Luna Nuova di martedì 10 marzo 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN