BUTTIGLIERA

La scuola piange la bidella Irma: «Un esempio»

Buttigliera: «Il figlio Francesco e i bambini erano la sua ragione di vita

16 Marzo 2015 - 23:52

La scuola piange la bidella Irma: «Un esempio»

Una vita intera per la scuola. Così ha vissuto Irma Quaglia, la bidella più amata dai bambini e dalle mamme della scuola primaria Brizio, mancata martedì scorso dopo due anni di lotta contro un male incurabile. Aveva solo 54 anni e si divideva tra la famiglia, ad Avigliana, ed il lavoro, all’istituto comprensivo di Buttigliera. Proprio questi ultimi due anni raccontano alla perfezione il carattere di una donna che ha lasciato un segno indelebile nella comunità scolastica buttiglierese. «Era una donna forte, autonoma, indipendente - racconta il figlio Francesco Palumbo - Quando si è ammalata, le avevo proposto di tornare a vivere a casa da lei, per aiutarla, ma lei all’inizio non voleva. Ho dovuto insistere. Da quando dieci anni fa è mancato mio papà, era lei che teneva in piedi la famiglia». Poi il 23 febbraio scorso ha accettato il ritorno. «Proprio il giorno dei mio compleanno», aggiunge Francesco. Quasi una rinascita familiare per un ultimo mese assieme.

su Luna Nuova di martedì 17 marzo 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA