MOMPANTERO

Altre esche avvelenate per i lupi ai piedi del Rocciamelone

Mompantero: scoperte dalla battuta con i cani di Parco e Forestale

23 Marzo 2015 - 23:44

Altre esche avvelenate per i lupi ai piedi del Rocciamelone

Sono intervenuti anche i cani ed i loro conduttori della squadra antiveleno “Life Wolfalps” per cercare le polpette di carne avvelenate che lo scorso sabato avevano intossicato due cani alle falde del Rocciamelone. La squadra cinofila ha bonificato parzialmente un vasto tratto della montagna di Mompantero, trovando numerose esche di carne come quelle che erano state parzialmente ingerite da un border collie e da un pastore meremmano lo scorso sabato. Entrambi i cani sono ora fuori pericolo, ma l’allarme in questi giorni rimane alto. I nuclei cinofili hanno iniziato a lavorare insieme soltanto da novembre, ma sono già pienamente operativi, come questo intervento ha dimostrato. L’operazione di giovedì mattina ha visto lavorare fianco a fianco il Corpo forestale dello stato, il parco naturale delle Alpi Cozie e quello cuneese del Marguareis.

su Luna Nuova di martedì 24 marzo 2015


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, crolla un ponteggio: un morto e due feriti

Rivoli, crolla un ponteggio: tre feriti, uno in fin di vita

INDICENTE SUL LAVORO

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO