TRANA

Edilizia in crisi: alla Bottero annunciati 48 esuberi

Trana: «Diminuita la richiesta di vetro piano destinato all'edilizia»

23 Marzo 2015 - 23:34

Edilizia in crisi: alla Bottero annunciati 48 esuberi

«È un fulmine a ciel sereno, sapevamo delle difficoltà dell’azienda, ma non ci aspettavamo misure tanto drastiche». Così Edi Lazzi, della Fiom-Cgil di Collegno, commenta l’annuncio dei 48 esuberi alla Bottero di via Sangano. L’azienda ieri ha annunciato il provvedimento,  notificando formalmente alle organizzazioni sindacali l’intenzione di “ristrutturare” il personale, riducendo la forza lavoro di 48 unità sulle 118 oggi in organico. «Non ci aspettavamo in modo così repentino una dichiarazione massiccia di esuberi da parte della Bottero: stiamo parlando del 40 per cento della forza lavoro. Attiveremo immediatamente la richiesta di incontro all’azienda per iniziare una trattativa finalizzata a ricercare le idonee soluzioni che possano evitare gli esuberi che, se confermati, rappresenterebbero l’ennesimo impoverimento di un territorio fortemente martoriato da questa crisi». L’incontro in Unione industriale potrebbe avvenire già all’inizio della prossima settimana.

su Luna Nuova di martedì 24 marzo 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA