CONSORZIO

Terremoto Acsel, Zandonatti lascia dopo le accuse

«Spese per 52mila euro con la carta di credito dell'azienda»

14 Maggio 2015 - 23:49

Terremoto Acsel, Zandonatti lascia dopo le accuse

Terremoto nell’Acsel, il consorzio valsusino per la raccolta e la gestione dei rifiuti. Nella giornata di mercoledì il presidente del consiglio d’amministrazione, Fabrizio Zandonatti, ha rassegnato le proprie dimissioni, poche ore dopo essere stato investito dalla bufera mediatica originata da un post su Facebook del senatore Pd Stefano Esposito, in cui il parlamentare accusava il manager segusino di “aver sostenuto spese personali con la carta di credito aziendale per 92mila euro”. «Sono dimissioni irrevocabili ed immediate - precisa - il mio modo di agire è quello di separare sempre l’azienda dalle persone, certo per me sarebbe più facile difendermi restandone all’interno, ma occorre prima di tutto tutelare l’Acsel, quindi l’unica strada possibile era questa».

su Luna Nuova di venerdì 15 maggio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA