RIFIUTI

Acsel, è bagarre per il dopo Zandonatti

Favorito alla presidenza Ciacci, candidato liste civiche: centrodestra e Pd gli oppongono Garbati

17 Settembre 2015 - 23:30

Acsel, è bagarre per il dopo Zandonatti

Un groviglio politico tutto in salsa valsusina, tante domande e un’unica certezza: che lunedì pomeriggio alle 17, a Susa, l’assemblea dei sindaci dell’Acsel sarà chiamata ad eleggere il suo nuovo numero uno, dopo il “giallo” delle spese con carta di credito che nella primavera scorsa ha portato alle dimissioni forzate dell’ex presidente Fabrizio Zandonatti. Non è detto, però, che si arrivi subito alla fumata bianca. Il week-end potrebbe riservare nuove sorprese nelle frenetiche trattative tra gli schieramenti che sostengono le due candidature in ballo: da una parte il lucchese Alessio Ciacci, eletto “personaggio ambiente” nel 2012, fautore della strategia “Rifiuti zero” e prediletto dalle liste civiche vicine al movimento No Tav, ma anche da alcuni sindaci “ribelli” di area Pd; dall’altra il chiomontino Roberto Garbati, ex amministratore delegato di Iren, sostenuto da alcuni comuni di centrosinistra e centrodestra e da una larga fetta di alta valle.

su Luna Nuova di venerdì 18 settembre 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA