FINANZA

Una discarica abusiva nel sito geologico di Champlas Seguin

Cesana: rifiuti sparsi nel raggio di 10mila metri quadrati tra le rocce protette

09 Novembre 2015 - 22:43

Una discarica abusiva nel sito geologico di Champlas Seguin

GUARDA LA FOTOGALLERY



Una discarica a cielo aperto nel cuore delle montagne olimpiche, con fusti di olio esausto e materiali di ogni genere sparsi ed abbandonati su un’area di circa 10mila metri quadrati. Lo ha scoperto la Guardia di finanza di Susa, coordinata dal comando provinciale di Torino, in borgata Champlas Seguin, tra Cesana e Sestriere. L’aspetto più preoccupante della vicenda è che l’area in questione si trova all’interno di un importante sito geologico. La zona del ritrovamento, infatti, è costellata da affioramenti di radiolariti, formazioni rocciose di colore rosso porpora derivanti dalla sedimentazione di organismi planctonici datata quasi duecento milioni di anni fa. La presenza di tali rocce è la testimonianza dell’esistenza di un oceano franco-provenzale originario, precedente all’orogenesi alpina.

su Luna Nuova di martedì 10 novembre 2015


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

Exilles, auto si ribalta nella galleria Cels: due feriti lievi

INCIDENTE

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

Dramma a Condove: escursionista muore colpito da una frana

INCIDENTI IN MONTAGNA

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

S.Antonino: carambola sulla statale 25, coinvolte cinque auto

INCIDENTE

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

S.Antonino: si ribalta nel bosco con l'Ape, anziano ferito

VIGILI DEL FUOCO

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

Il boato del terremoto ripreso da una telecamera privata

BASSA VALLE DI SUSA

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

La mappa con l'epicentro del sisma delle ore 4,05 tratta dal sito Internet dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Chiusa S.Michele: tre scosse di terremoto nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

SISMA

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

Avigliana: un tir sfonda il muro di recinzione di una casa e finisce nel giardino

VIGILI DEL FUOCO

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

Chiusa S.Michele: a fuoco una legnaia, trattore e camper

VIGILI DEL FUOCO

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

S.Antonino: le fontane danzanti illuminano il sabato sera della patronale

FESTA