ELEZIONI COMUNALI

Coazze, Ciro Paolo Bonato è il candidato della civica apartitica

Artigiano carpentiere affiancato da una squadra di «persone competenti»

20 Aprile 2019 - 19:35

Coazze, Ciro Paolo Bonato è il candidato della civica vicina ai 5 Stelle

Ciro Paolo Bonato (al centro) con parte della sua squadra

È Ciro Paolo Bonato il terzo candidato in corsa per il municipio, con la lista “Sentieri futuri”. 53 anni, sposato e padre di tre figli, è un artigiano carpentiere. È stato scelto come candidato di un gruppo di lavoro attivo in paese da tempo per la costituzione di una lista civica. Il metodo di lavoro è quello “collettivo”. «Siamo un gruppo di persone competenti e pronte a impegnarsi per il paese. Quello che ci unisce è proprio l’amore per Coazze», ha detto Bonato presentando la candidatura. «Non abbiamo alcun legame con partititi o movimenti politici. Ognuno di noi a le sue idee, ma siamo tutti uniti dalla comune volontà di lavorare per il bene del paese e dei suoi cittadini».

Tema principale del programma, che sta subendo gli ultimi ritocchi, è l’ambiente. Il primo obiettivo dichiarato dal gruppo rappresentato da Bonato però è quello di «rompere lo storico dualismo politico che ha visto governare il paese per decenni, superando le contrapposizioni ideologiche, che spesso hanno impedito la realizzazione di progetti validi. Detto senza intento polemico». La lista è pressoché pronta ed il gruppo annuncia una prima uscita pubblica per presentarsi, il 18 maggio alle 15 presso il Palafeste. I primi nomi confermati sono quelli di Amato Di Pippo, Lorena Finis, Antonio Zinfollino, Maria Ximena Arias Cucho, Piero Culli e Giuseppa Lanzafame

Servizio completo su Luna Nuova di martedì 30 aprile 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

ELEZIONI

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI