PROTESTA

I No Tav aprono il varco e assediano il cantiere

Tensione lungo il sentiero della Val Clarea: i manifestanti arrivano alle recinzioni, violando la zona rossa

27 Luglio 2019 - 18:37

I No Tav aprono il varco e assediano il cantiere

Obiettivo raggiunto: i No Tav sono riusciti a raggiungere le recinzioni del cantiere Tav di Chiomonte, violando la zona rossa stabilita dall'ordinanza del prefetto. I manifestanti, presenti in diverse migliaia, si sono divisi in due spezzoni: il primo ha imboccato le Gorge per il sentiero alto dei Monaci, verso la frazione San Rocco; il secondo ha proseguito lungo quello principale, raggiungendo la prima cancellata. Dopo alcuni momenti di tensione, con lanci di pietre a cui le forze dell'ordine hanno risposto con i lacrimogeni, i No Tav sono riusciti, utilizzando flessibile e fiamma ossidrica, ad aprire un varco nella cancellata.

Il corteo, accompagnato da una battitura dei guard rail all'altezza del sottopasso autostradale, ha quindi raggiunto la seconda cancellata (oltre i Mulini di Clarea, a ridosso del cantiere) su cui gli attivisti hanno issato lo striscione "Fermarlo tocca a noi! No Tav": alle spalle c'è un idrante della polizia pronto a intervenire, ma rimasto inattivo. Altri manifestanti hanno imboccato i sentieri bassi per fare pressione a ridosso delle recinzioni, dove le forze dell'ordine stanno rispondendo con il lancio di lacrimogeni. La manifestazione si sta concludendo, con gli attivisti che stanno lentamente prendendo la via del ritorno verso Giaglione e Venaus, dove stasera prosegue il Festival Alta Felicità.

Servizio completo su Luna Nuova di martedì 30 luglio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Tav, 17 sindaci scrivono al governo: «Sospendere gli appalti in corso»

I sindaci No Tav durante la marcia dell'8 dicembre 2019 da Susa a Venaus

Tav, 17 sindaci scrivono al governo: «Sospendere gli appalti in corso»

TORINO-LIONE

Villardora: panchine di tutti i colori grazie ad associazioni e cittadini

Villardora: panchine di tutti i colori grazie ad associazioni e cittadini

CREATIVITÀ

Grugliasco, 150 posti di lavoro nella fabbrica delle mascherine

Grugliasco, 150 posti di lavoro nella fabbrica delle mascherine

OCCUPAZIONE

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

VIABILITA'

Collegno conferma il sostegno agli "imprenditori in erba"

Collegno conferma il sostegno agli "imprenditori in erba"

OCCUPAZIONE

Pianezza promuove lo sport e punta sulla ginnastica

Pianezza promuove lo sport e punta sulla ginnastica

INIZIATIVA

Gad Lerner a Mattie per ricordare Ugo Berga

Gad Lerner a Mattie per ricordare Ugo Berga

VALSUSA FILMFEST

L'Alta Felicità si farà: due week-end No Tav a Venaus tra agosto e settembre

L'arena di Venaus nell'edizione 2019 (foto Luca Perino)

L'Alta Felicità si farà: due week-end No Tav a Venaus tra agosto e settembre

MUSICA DI LOTTA

Condove: domenica 2 agosto visite guidate al Castrum Capriarum

Condove: domenica 2 agosto visite guidate al Castrum Capriarum

TURISMO E CULTURA