POLITICA

«La Sitaf rimanga in mano pubblica»: appello dall’Unione montana

Sì alla mozione per una governance che coinvolga i territori. «Se il Bianco chiuderà, riduzione tariffe e compensazioni ambientali»

06 Febbraio 2020 - 22:53

«La Sitaf rimanga in mano pubblica»: appello dall’Unione montana

La Sitaf, società concessionaria dell’A32 Torino-Bardonecchia, deve rimanere a maggioranza pubblica. Possibilmente attraverso una governance politica che possa incidere sulle scelte strategiche riguardanti il sistema autostradale, coinvolgendo direttamente anche i soggetti del territorio. La proposta arriva dal consiglio dell’Unione montana Valle Susa ed è stata approvata all’unanimità nella seduta di martedì 4 febbraio: una proposta politica forte, che si colloca nel solco di quanto era già stato deliberato nel dicembre 2017...

 

su Luna Nuova di venerdì 7 febbraio 2020

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

RECUPERO

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

SFILATA

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

DRAMMA

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

OCCUPAZIONE

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

CONTE VERDE

Rivoli, addio a Mario Bricco l'uomo dello sport e dei quartieri

Rivoli: addio a Mario Bricco, l'uomo dello sport e dei quartieri

LUTTO

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

INCONTRO

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

FURTI

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

FURTI