CULTURA ANTI VIRUS

Giaveno, alla biblioteca uno sportello virtuale per iscriversi

Consente l'accesso a libri, riviste e brani musicali digitali del sistema Sbam

23 Marzo 2020 - 17:17

Giaveno, alla biblioteca uno sportello virtuale per iscriversi

La biblioteca giavenese apre uno “sportello virtuale” per le iscrizioni, necessarie per accedere ai servizi digitali del Sistema bibliotecario metropolitano. «Per venire incontro agli utenti che ancora non sono registrati presso la nostra biblioteca, si è deciso un ulteriore passo - spiega il sindaco Carlo Giacone - Basterà mandare una mail a biblioteca@giaveno.it scrivendo i propri dati: cognome, nome, sesso, data di nascita, domicilio completo di via comune e Cap, mail, telefono fisso o cellulare e l’utente riceverà risposta con le credenziali. Da quel momento potrà usare il servizio online; speriamo di aver fornito un servizio utile in più». «È la dimostrazione di come la cultura non si fermi e di come si possano vivere i libri e la cultura anche a distanza. Un sistema alla portata di tutti per “sfruttare” al meglio questo periodo in cui bisogna stare a casa», commenta l’assessore alla cultura Edoardo Favaron.

In catalogo Sbam comprende numerosi libri scaricabili su e-reader o sul proprio pc, che si possono prendere in prestito in modo semplice dal sito dedicato www.sbam.erasmo.it. Per l’accesso è necessario avere la tessera di una delle biblioteche del circuito provinciale. Con l’iscrizione si possono fare ricerche e prenotare i libri comodamente presso la propria biblioteca, anche quelli che sono disponibili in altre strutture. Le proprie credenziali sono il numero della biblioteca (Giaveno è 2G) e il proprio numero della tessera. Se si ha già la password la si inserisce, oppure se si entra per la prima volta la si crea; se la si è dimenticata o è scaduta si chiede il recupero tramite mail. In tutti questi casi verrà chiesto di cambiarla al primo accesso.

Una volta create le proprie credenziali ed entrando nel portale, andando sulla home page a sinistra vi è il bottone “Mlol” su sfondo nero: è il catalogo della libreria online. Verrà chiesto di ripetere la credenziale di accesso, usando come username il codice della biblioteca e il proprio numero di tessera (esempio 2G-1512). Entrati nel sistema Mlol ci sono oltre 43mila risorse gratuite usufruibili sempre: non soltanto libri, ma anche musica e film, immagini d’arte, riviste, manoscritti. Tra le altre risorse, si può ricercare per tipologia, lingua, età: si parla di un sistema con 9993 e-book, 394 audiolibri, oltre 120mila file musicali, più quotidiani e riviste da sfogliare, italiani e stranieri. Queste risorse seguono le regole del funzionamento dei prestiti come normalmente in biblioteca, quindi per 14 giorni (non prorogabili). Se un libro è già occupato, si può prenotare.

Per fare alcuni esempi, vi sono le ultime novità quali “Il gioco del suggeritore” di Donato Carrisi, tutti i gialli di Camilla Lakberg, “Virus” di Roberto Burioni, uscito pochi giorni fa. Per scaricare la risorsa scelta su e-reader o su pc occorre seguire le indicazioni, creando un Adobe_Id gratuito, facendo sempre attenzione al sistema operativo del proprio dispositivo. Ogni utente può prendere in prestito al massimo due e-book al mese. È anche possibile consultare una vasta collezione di quotidiani e riviste italiani e stranieri, leggibili nella loro versione cartacea digitale. Le risorse consultabili in linea possono prevedere un limite massimo di accessi contemporanei, quindi è possibile che la risorsa desiderata sia già in uso da parte di altri utenti; in questo caso è necessario attendere che venga lasciata libera da chi la sta utilizzando.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA