EMERGENZA

No Tav, Luca Abbà torna a casa: licenza straordinaria dalla semilibertà

La decisione del Tribunale di sorveglianza per prevenire il contagio da Coronavirus nelle carceri

24 Marzo 2020 - 10:00

No Tav, Luca Abbà torna a casa: licenza straordinaria dalla semilibertà

Luca Abbà torna a casa, almeno temporaneamente. Da ieri il Tribunale di sorveglianza ha cominciato a concedere licenze straordinarie per i detenuti in regime di semilibertà come l'attivista No Tav del Cels di Exilles, che dal mese di settembre sta scontando un anno di condanna per concorso morale in resistenza a pubblico ufficiale a seguito di fatti avvenuti nel 2009 a Torino, durante lo sgombero di un edificio occupato. La licenza straordinaria, chiaramente legata all'emergenza Coronavirus, sarà valida fino al 30 aprile per alcuni; fino all'8 aprile per altri, come Abbà. In un messaggio diffuso in rete, l'attivista del Cels spiega poi che «entro oggi dovrebbero essere mandati tutti a casa i restanti. Con tutta calma si avvia la pratica di prevenzione di un possibile contagio di una parte del carcere. Pare, dalle testimonianze che ho raccolto, che anche qualche decina di detenuti sia stata scarcerata dai blocchi per finire di scontare la pena ai domiciliari. Questi provvedimenti alleviano le condizioni per qualcuno, ma ovviamente non risolvono il problema e i rischi di contrarre il virus tra le mura del penitenziario. Lo dico con amarezza, ma forse ci sarà bisogno di qualche morto in più per provvedimenti più efficaci e generalizzati. Intanto fuori da lì si respira un clima da coprifuoco, con strade vuote e posti di blocco qua e la. In compenso la natura con i suoi rumori, colori e odori sembra riprendersi parzialmente la scena. L'aria più limpida, l'alba spettacolare e il silenzio delle attività umane fanno percepire più nitidamente il canto degli uccelli. Che ne sarà di noi (semiliberi e non)? lo scopriremo solo vivendo, restiamo sani per favore».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA