PANDEMIE

Colera e peste: così Avigliana si è salvata nel passato

La ricostruzione storica di Silvio Amprino: il consiglio comunale decretò la creazione del lazzaretto

27 Marzo 2020 - 07:37

Colera e peste: così Avigliana si è salvata nel passato

a cura di SILVIO AMPRINO

Stiamo vivendo un momento difficile con un’epidemia che sta interessando l’Italia e l’Europa (dopo la Cina), il nostro territorio, con contagi e purtroppo morti. Ci sembra impossibile vivere questa situazione, della quale leggevamo solo sui libri di scuola. Storicamente tuttavia siamo stati interessati periodicamente, anche non molti anni fa, da epidemie più o meno gravi e ne siamo usciti. Succederà così anche questa volta e speriamo che accada presto. Vi voglio raccontare ora brevemente l’esperienza di Avigliana col colera del 1854, traendo le notizie dagli archivi comunali. Eravamo in pieno clima risorgimentale, col Piemonte che trainava gli altri staterelli italiani in vista di quell’unità che tutti attendevano. Purtroppo giungeva dalla Liguria in Piemonte il colera, nel mese di agosto del 1854. Il contagio interessava Torino ed anche Avigliana. Il Consiglio Delegato di Avigliana (diremmo ora la Giunta comunale) col sindaco Vittorio Quenda e vari consiglieri, nella seduta del 9 settembre 1854, prendeva atto che la creazione del lazzaretto in Borgo Vecchio (ove era presente un ospedale fin dal Medioevo) non era ritenuta la soluzione migliore...

su Luna Nuova di venerdì 27 marzo 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA