COVID-19

È di Reano una delle prime infermiere torinesi vaccinate in Piemonte

Si chiama Erika Borotti: stamattina al Mauriziano, dove lavora, le è stato somministrato il Pfizer-Biontech

27 Dicembre 2020 - 12:15

È di Reano una delle prime infermiere torinesi vaccinate in Piemonte

di CLAUDIO ROVERE

Erika Borotti, 41 anni, residente a Reano, è una delle primissime infermiere di valli e cintura ad essere stata vaccinata contro il Covid-19: la donna lavora presso il reparto 4A Covid dell'ospedale Mauriziano di Torino e stamattina, alle 10,30, le è stato somministrato il Pfizer-Biontech insieme al collega Fabio Traversa e alla dottoressa Buono, primaria del reparto di rianimazione del nosocomio di corso Turati.

Erika, di origini torinesi, ma da 21 anni residente nel piccolo comune della val Sangone, è mamma di due figli: Mara di 8 anni e Dario di 4. Solitamente opera presso il reparto di ortopedia del Mauriziano e in sala operatoria, dove potrà fare ritorno non appena l'emergenza sanitaria sarà alle spalle: quando le è stato proposto di prendere servizio presso uno dei reparti Covid non ha avuto esitazioni.

«Tutti dovrebbero fare il vaccino - commenta a caldo Erika - è un atto d'amore verso se stessi, la propria famiglia e tutte le persone che ci circondano. Attendevo con trepidazione questo momento e spero che possa arrivare presto per tutti, in modo da poter archiviare definitivamente l'incubo della pandemia». Erika ci mette anche un pizzico di ironia, implicitamente rivolta verso le persone ancora scettiche: «Rassicuro tutti che non mi è cresciuta la coda».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

CRIMINALITA'

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

A PORTA NUOVA

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

PAGINA WEB

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

Dana Lauriola abbracciata dai No Tav, la mattina del suo arresto a Bussoleno nel settembre scorso

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

PROTESTA

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

OLOCAUSTO

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

SOCCORSI

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

INCENDIO

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

SOCCORSO

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI