COVID-19

Almese: il 6 maggio riapre il cineMagnetto

Proiezioni per ora il giovedì e il venerdì, poi si punta anche al serale

29 Aprile 2021 - 22:54

Almese: il 6 maggio riapre il cineMagnetto

di DANIELE FENOGLIO

Il dado è tratto: se altre sale cinematografiche zonali, per ora, hanno preferito desistere, ritenendo che non ci siano ancora le condizioni necessarie per aprire, il cinema teatro Magnetto di via Avigliana 17 è pronto a rimettersi in gioco. Lo farà a partire da giovedì prossimo, 6 maggio, quando ripartirà il “Cineclub” gestito dall’associazione 35 mm. Sino a nuove disposizioni le proiezioni si terranno ogni giovedì alle 18,30 e ogni venerdì alle 19,30 fino a quando permarrà il coprifuoco. Poi l’intenzione degli organizzatori è di tornare agli orari tradizionali della rassegna, con uno spettacolo anche dopo cena.

Le titubanze di Mariella Rocchietti, che cura la programmazione del Magnetto con la sua associazione, erano legate alla risoluzione di alcuni problemi burocratici: con il via libera del Comune ora la ripartenza è servita. «Per me riaprire è una questione di correttezza verso i nostri abbonati, che hanno ancora in sospeso gli ingressi al “Cineclub” - spiega - mettere i nostri film a loro disposizione mi pare il modo più corretto per riaprire. Anche perché in tanti ci hanno già chiamato per sapere quando potranno venire al cinema. Il Comune ha dovuto espletare alcune pratiche. il solito problema italiano: troppa burocrazia che frena il mondo dell’impresa. Non ce l’ho con il nostro Comune, che anzi si è dato da fare per consentirci di ripartire».

Il primo film della riapertura post lockdown è “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino, con Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria e Emma Marrone. È la storia di quattro amici raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, passando per la loro adolescenza fino all’età adulta. Le loro vicende offrono un affresco dell’Italia e dei cambiamenti che ha subito nel corso del tempo. L’ingresso in sale è consentito previa prenotazione allo 011/ 198003030. Obbligatorio l’uso della mascherina e il mantenimento del di distanziamento “sanitario”. «In ogni caso, il “Cineclub” lo vogliamo terminare entro il 31 luglio - conclude la Rocchietti - Poi da settembre si riparte con le prime visioni, sperando che con le vaccinazioni di massa il virus non crei più tutti questi problemi».

su Luna Nuova di venerdì 30 aprile 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA