EMERGENZA SANITARIA

Giaveno, il Covid si porta via lo storico capo dell'Anagrafe

Giorgio Cugno è mancato sabato alle Molinette

01 Maggio 2021 - 16:19

Giaveno, il Covid si porta via lo storico capo dell'Anagrafe

Il Covid-19 ha portato via Giorgio Cugno, per molti anni responsabile dell’Ufficio anagrafe del Comune di Giaveno, volto molto noto in paese. Cugno si è spento ieri all’ospedale Molinette di Torino a causa delle complicanze prodotte dal Sars Cov-2. Avrebbe compiuto 70 anni il 12 giugno prossimo. Apprezzato poeta dialettale, praticava quella che chiamava l’“ars venandi” ed era considerato da amici e conoscenti persona seria, ma sempre allegra e sempre disponibile con tutti.

Servizio completo su Luna Nuova di martedì 4 maggio 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA