INCENDIO

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

Ieri sera nei pressi della "pagoda" sede del locale comitato della Croce Rossa

06 Gennaio 2022 - 11:58

Clicca sulle foto per scorrere la gallery

Ieri sera intorno alla mezzanotte un rimorchio coibentato ha preso fuoco a Villardora: era parcheggiato nel piazzale di un deposito lungo la ex statale 24, nelle vicinanze della "pagoda" sede del locale comitato della Croce Rossa. Sul posto, per domare la fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Torino con le squadre della centrale e quelle dei volontari di Almese, Condove e Borgone-Sant'Antonino, che hanno evitato che il fuoco si propagasse ai mezzi parcheggiati a fianco. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ