CONTENZIOSO IN CORSO

Avigliana, Hotel Ninfa chiuso per il "caro rifiuti"

«Accertamento da 276 a 471 mila euro, non posso pagare: mi fermo». Il sindaco: «Sanzione perché non ha rispettato i patti»

17 Febbraio 2022 - 23:54

Avigliana, Hotel Ninfa chiuso per il ‘caro rifiuti’

L’Hotel Ninfa di viale Gandhi 9 dallo scorso 22 gennaio ha interrotto l’attività, il ristorante era già stato chiuso dal 21 dicembre. A far prendere questa difficile decisione al titolare, Enzo Savant, è stata prospettiva di non riuscire più a tenere in piedi un bilancio aziendale, secondo l’imprenditore compromesso dal un pesante accertamento sulla tariffa rifiuti ricevuto poco prima di Natale. «È complicato da spiegare scendendo nei dettagli burocratici - dice Savant - Ma ci proviamo: a dicembre mi sono arrivate cinque avvisi di accertamenti sulla tassa rifiuti relativi agli anni dal 2015 al 2019 per quasi 500mila euro da pagare». Per la precisione 276mila 888 se aderisce all’accertamento o 471mila 223 se rifiuta e contesta le cifre calcolate dal Comune...

Il sindaco Andrea Archinà non ci sta a fare la parte del “cattivo” della vicenda. «Per quanto riguarda le tariffe della raccolta rifiuti, noi ci siamo avvalsi delle proroghe concesse della legge all’adozione della tariffazione normalizzata, per avere il tempo di fare le ricerche necessarie ad un passaggio a quest’ultima che tenesse conto della realtà aviglianese e delle sue specificità. Rispetto agli altri comuni Avigliana ha una situazione particolare», spiega il primo cittadino. «Ci siamo impegnati a valutare le tariffe per le strutture ricettive, ma è evidente che il Ninfa è un unicum in tutta la valle, e non è che possiamo dimensionare le tariffe su un singolo caso, dobbiamo fare una valutazione complessiva - prosegue - Il problema però è l’accertamento in...

Su Luna Nuova di venerdì 18 febbraio 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ