STORIA

Villarfocchiardo, 180 anni di fede in montagna alle Tampe

Festa alla cappella con il Gav, che la cura con alcuni volontari dal 2006

26 Luglio 2022 - 00:00

Villarfocchiardo, 180 anni di fede in montagna alle Tampe

Una storia fatta di alti e bassi, come tutti i simboli, soprattutto quelli della montagna. Ma radici salde e volontari che l’hanno portata avanti per decenni e adesso continuano la loro azione sociale con rinnovato vigore dopo i due anni di lockdown. Che ci hanno consegnato una nuova voglia di vivere gli spazi aperti, la montagna e, perchè no, i suoi simboli. La cappella delle Tampe è sicuramente uno di questi. Posta su uno spettacolare terrazzo da cui lo sguardo spazia dal Rocciamelone alla pianura torinese, passando per la Sacra di S.Michele, è uno dei luoghi più belli dell’intera montagna villarfocchiardese, con architetture che rimandano addirittura al Trentino, conservata dagli ultimi abitanti che non vollero mai scendere al piano ed ora da un gruppo di volontari che fa riferimento al Gav, il Gruppo alpinistico villarfocchiardese, non a caso organizzatore della giornata di festa per il 180° compleanno dell’edificio religioso...

Su Luna Nuova di martedì 26 luglio 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ